Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nel mese di giugno 2018 si sono svolte le votazioni per il rinnovo delle cariche all’Associazione Nazionale Sommelier (A.I.S.). 

Per la Regione Sicilia è stato rieletto come presidente Camillo Privitera e per la provincia di Trapani come delegato è stato riconfermato il marsalese Franco Rodriquez che sarà anche nel Direttivo Regionale insieme al trapanese Alessandro Sciacca. L’A.I.S. ha un ruolo importante in vari settori che riguardano la cultura enologica ma  anche la enogastronomia, e soprattutto nella nostra provincia, che eccelle nella vitivinicoltura, questa associazione si configura come soggetto idoneo a coniugare le azioni che ruotano attorno a questa risorsa. 

Infatti Franco Rodriquez si è subito attivato per nominare il Consiglio e iniziare a delineare le attività di questo primo anno che saranno indirizzate su tre canali principali: la formazione e la didattica in collaborazione con gli Istituti Alberghieri, gli eventi enogastronomici, i mini-corsi e/o incontri di cultura enogastronomica. Fanno parte del Consiglio della delegazione di Trapani: Franco Rodriquez, col ruolo di presidente e i consiglieri Francesco Cangemi, Lorenzo Cudia, Sara Mazzara, Alessandro Sciacca, Maria Grazia Sessa, Giovanna Tranchida. Il 13 ottobre 2018 si è svolto ad Acireale il 1° Meeting dell'Associazione Italiana Sommelier Sicilia che finalizzato ad ottimizzare l'organizzazione e la collaborazione di tutti i settori strategici delle diverse delegazioni della nostra regione, nonché a migliorare il modo di comunicare sul mondo del vino. A breve partiranno in tutta la Sicilia gli eventi per diffondere la cultura del vino e i corsi per la formazione Sommelier.

 

 

MARIA GRAZIA SESSA

“ADDETTO STAMPA” A.I.S. DELEGAZIONE TRAPANI

 
FaLang translation system by Faboba